menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto archivio)

(foto archivio)

Allaccio abusivo alla rete elettrica, arrestati marito e moglie

I carabinieri stavano effettuando un mirato servizio di controllo, assieme all'Enel, quando l'attenzione s'è concentrata su un'abitazione sospetta del centro storico

Allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica. A scoprirlo - durante un servizio di controllo realizzato con i tecnici dell'Enel - sono stati i carabinieri della tenenza di Favara. Militari dell'Arma che, ieri, hanno arrestato marito e moglie per furto. La coppia, in attesa dell'udienza di convalida, è stata posta ai domiciliari. 

I militari della tenenza si Favara stavano effettuando un mirato servizio di controllo, assieme all'Enel, quando l'attenzione s'è concentrata su un'abitazione sospetta del centro storico. E' bastato fare un controllo mirato e subito è stato scovato l'allaccio abusivo. Per l'uomo, un operaio di 52 anni, e la moglie: casalinga di 49 anni sono scattate le manette. Entrambi sono stati accusati di furto di energia elettrica. 

Controlli e verifiche, anche a campione, proseguiranno, naturalmente, tanto a Favara quanto sul resto dell'Agrigentino. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento