rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Cronaca Santa Margherita di Belice

“Non dichiarò il suo reale reddito per beneficiare del gratuito patrocinio”: assolto 49enne

A processo un uomo di Santa Margherita di Belice per il quale il giudice ha stabilito la non colpevolezza per la tenuità del fatto: l’effettiva situazione patrimoniale gli avrebbe comunque consentito di ottenere il beneficio

“Non dichiarò il suo reale reddito per beneficiare del gratuito patrocinio”: assolto 49enne

A processo un uomo di Santa Margherita di Belice per il quale il giudice ha stabilito la non colpevolezza per la tenuità del fatto: l’effettiva situazione patrimoniale gli avrebbe comunque consentito di ottenere il beneficio

Avrebbe omesso di dichiarare il suo vero reddito per ottenere il gratuito patrocinio legale nell’ambito di un processo a suo carico.

Con questa accusa è finito a processo, davanti al giudice monocratico del tribunale di Sciacca Dino Toscano, il margheritese di 49 anni Luciano Saladino, assistito dall’avvocato Francesco Di Giovanna.

È stato assolto per la particolare tenuità del fatto contestato ed è stato anche appurato che avrebbe avuto, in ogni caso, diritto al beneficio.

I fatti risalgono al  2017. Saladino avrebbe dichiarato 6.500 euro di reddito invece dei 12.530 riferiti al nucleo familiare. Il suo avvocato di fiducia ha chiesto l’assoluzione sostenendo la mancanza di dolo. Infatti, nel corso del dibattimento, è emerso che il fatto contestato sarebbe stato comunque improduttivo dato che il dichiarante aveva ugualmente diritto a godere del gratuito patrocinio, anche prendendo in considerazione l’intero reddito familiare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Non dichiarò il suo reale reddito per beneficiare del gratuito patrocinio”: assolto 49enne

AgrigentoNotizie è in caricamento