menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Collegamenti con Lampedusa e Linosa, associazioni consumatori presentano denuncia

"Federconsumatori" e "Unione Nazionale Consumatori" di Agrigento hanno annunciato l'inoltro di un esposto denuncia contro la "Compagnia delle Isole" per i gravissimi disagi che subiscono i turisti, i residenti, gli operatori economici e gli autotrasportatori

Le associazioni dei consumatori "Federconsumatori" e "Unione Nazionale Consumatori" di Agrigento  hanno annunciato l’inoltro di un esposto denuncia contro la "Compagnia delle Isole" per i gravissimi disagi che da diversi mesi ad oggi in piena stagione estiva subiscono i turisti, i residenti, gli operatori economici, gli autotrasportatori e le comunità municipali interessati  ai collegamenti marittimi da e per le isole Pelagie.

"Il monopolio della Regione Sicilia sul trasporto marittimo verso le isole Pelagie - affermano Ilenia Capodici e Manlio Cardella - dovrebbe al contrario assicurare una gestione ottimale del servizio. Così’ non è ad oggi. Qualità, efficienza, sicurezza, salubrità degli ambienti e potabilità dell’acqua, puntualità negli arrivi e nelle partenze, in una qualunque regione turistica costituiscono gli elementi essenziali che giustificano una condizione di monopolio. Solamente in Sicilia un vettore – la Compagnia delle Isole - si distingue oramai da tempo per le polemiche, i disagi, le controversie, gli esposti e  le denunce". 

"Invitiamo i sindaci dei Comuni di Lampedusa e Porto Empedocle, il commissario del Comune di Agrigento e il commissario della Provincia – dicono ancora Cardella e Capodici - a sostenere l’operato della Capitaneria di Porto Empedocle contro l’arroganza e le inadempienze perpetrate dalla Compagnia delle Isole a discapito dei cittadini tutti e dei turisti, arrecando un grave danno di immagine   all’economia turistica già martoriata dall’inerzia della politica agrigentina".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento