Demolizione alla Scala dei turchi, il Distretto turistico: "Si respira un nuovo clima"

Intervento di Gaetano Pendolino, amministratore di piano del Distretto: "Grazie a Legambiente e al sindaco Pietro Puccio, che ha contribuito ad accelerare il processo di demolizione della struttura"

Gaetano Pendolino

Il "Distretto turistico regionale Valle dei Templi" esprime grande soddisfazione per l’inizio delle opere di demolizione dell’ormai tristemente noto scheletro della Scala dei Turchi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La demolizione dello scheletro che ormai da troppi anni faceva mostra di se stesso a pochi passi dalla Scala dei Turchi  - dichiara Gaetano Pendolino, amministratore di piano del Distretto - è un evento importante per tutto il territorio. Prima di tutto, ovviamente, per il ripristino di luoghi di straordinaria bellezza che sono una preziosa eredità da trasmettere alle generazioni future. Inoltre, perché tale evento rappresenta un segnale importante del  nuovo clima che si respira anche nella nostra terra. Sembra infatti che finalmente i più abbiano compreso  che le risorse ambientali, monumentali e paesaggistiche e, più in generale, la bellezza e la cultura sono un patrimonio comune da difendere ed una risorsa anche sociale ed economica. L'occasione e' propizia per ringraziare chi nel tempo si è speso per raggiungere questo risultato, ossia Legambiente ed ora il sindaco Pietro Puccio, che ha contribuito ad accelerare il processo di demolizione della struttura".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento