Cronaca

Coronavirus, aperti due sportelli per i servizi anagrafici essenziali

Saranno operativi solo il giovedì e l'utenza dovrà rispettare distanze e misure di sicurezza dentro e fuori

Il Comune di Agrigento informa che, in relazione al permanere dell’emergenza epidemiologica e della correlata riorganizzazione delle modalità di lavoro finalizzate al contenimento del contagio, è stata disposta l’apertura al pubblico di due sportelli polifunzionali per garantire l’erogazione dei servizi essenziali dei servizi demografici, vale a dire lo sportello polifunzionale per i servizi anagrafici e quello polifunzionale per lo stato civile:

Entrambi gli sportelli, per il mese di aprile, saranno aperti al pubblico nella sola giornata di giovedì di ogni settimana dalle 9 alle 12,30.

"L’accesso e lo stazionamento nella sala dove sono ubicati gli sportelli e gli uffici del servizio demografico - spiega l'ufficio stampa del Comune con una nota - è consentito esclusivamente ad un numero massimo di 4 persone per volta, mantenendo una distanza tra loro di almeno un metro. I cittadini dovranno recarsi presso lo sportello o l’ufficio uno per volta e mantenere una distanza di almeno un metro tra loro e l'addetto allo sportello. Non sono consentiti assembramenti davanti agli uffici. I cittadini - conclude la nota - dovranno mantenere una distanza di un metro tra loro e l’operatore dell’ufficio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, aperti due sportelli per i servizi anagrafici essenziali

AgrigentoNotizie è in caricamento