Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca

"Guidano con il cellulare in mano", raffica di contravvenzioni

La Stradale ha fatto anche 13 multe per il mancato utilizzo della cintura di sicurezza, 8 per mancata revisione dei mezzi e 7 per mancanza di assicurazione

Un automobilista su tre guida parlando al cellulare o - peggio ancora - scrivendo Sms o rispondendo a messaggi Whatsapp. Il dato, decisamente allarmante, emerge dagli ultimissimi controlli fatti dalla polizia Stradale che è coordinata dal vice questore aggiunto Andrea Morreale. Sono stati, in sei giorni di controlli lungo le principali strade statali, 21 i conducenti di auto "pizzicati" mentre parlavano al cellulare o mentre "si intrattenevano" su chat varie.

La Stradale ha fatto anche 13 multe per il mancato utilizzo della cintura di sicurezza, 8 per mancata revisione dei mezzi e 7 per mancanza di assicurazione.

Lungo la statale 115, inoltre, è stato pizzicato un sessantenne ubriaco che è stato denunciato. Complessivamente sei le patenti ritirate ed altrettante le carte di circolazione, 191 i punti decurtati. Ben 281, inoltre, i controlli effettuati con precursore ed etilometro e 24 i soccorsi ad automobilisti in difficoltà, la maggior parte per guasti meccanici, lungo le statali 640 e 115. Complessivamente 106 le infrazioni contestate a tutti gli automobilisti indisciplinati dell'Agrigentino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Guidano con il cellulare in mano", raffica di contravvenzioni
AgrigentoNotizie è in caricamento