"Visitata" la villetta di un artigiano: colpo da 20 mila euro

La polizia ha già avviato le indagini. Nella residenza estiva era attivo un impianto di video sorveglianza che potrebbe aver ripreso i momenti salienti della razzia

(foto archivio)

Erano usciti di casa, domenica, per partecipare ai festeggiamenti in onore di San Calogero: alla processione serale prima e poi per assistere ai fuochi d'artificio.

Durante la loro assenza, i ladri - che probabilmente avevano studiato ogni loro spostamento - si sono intrufolati in una abitazione del quartiere di Cannatello. E lo hanno fatto forzando una finestra. Hanno avuto, dunque, tutto il tempo per rovistare e cercare. Alla fine, hanno trovato quello che gli interessava: oro. Ed hanno portato via preziosi per circa 20 mila euro

A fare la scoperta, al momento del rientro, è stato il proprietario della residenza estiva: un artigiano agrigentino. Un uomo che ha immediatamente chiamato il 113. I poliziotti della sezione "Volanti" hanno effettuato il sopralluogo di rito. A quanto pare, in questo caso, la polizia di Stato potrebbe avere degli elementi investigativi determinanti in mano. Nella residenza vi era, infatti, - ed era attivo - un impianto di video sorveglianza

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento