Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Cannatello

"Visitata" la villetta di un artigiano: colpo da 20 mila euro

La polizia ha già avviato le indagini. Nella residenza estiva era attivo un impianto di video sorveglianza che potrebbe aver ripreso i momenti salienti della razzia

(foto archivio)

Erano usciti di casa, domenica, per partecipare ai festeggiamenti in onore di San Calogero: alla processione serale prima e poi per assistere ai fuochi d'artificio.

Durante la loro assenza, i ladri - che probabilmente avevano studiato ogni loro spostamento - si sono intrufolati in una abitazione del quartiere di Cannatello. E lo hanno fatto forzando una finestra. Hanno avuto, dunque, tutto il tempo per rovistare e cercare. Alla fine, hanno trovato quello che gli interessava: oro. Ed hanno portato via preziosi per circa 20 mila euro

A fare la scoperta, al momento del rientro, è stato il proprietario della residenza estiva: un artigiano agrigentino. Un uomo che ha immediatamente chiamato il 113. I poliziotti della sezione "Volanti" hanno effettuato il sopralluogo di rito. A quanto pare, in questo caso, la polizia di Stato potrebbe avere degli elementi investigativi determinanti in mano. Nella residenza vi era, infatti, - ed era attivo - un impianto di video sorveglianza

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Visitata" la villetta di un artigiano: colpo da 20 mila euro

AgrigentoNotizie è in caricamento