Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

"Non è stato trovato in casa due volte nel cuore della notte", denunciato

Il disoccupato di 42 anni è accusato di aver violato le prescrizioni della misura cautelare alla quale è sottoposto

Per effetto della misura cautelare dell’obbligo di dimora alla quale era, ed è, sottoposto avrebbe dovuto rimanere in casa dalle ore 20 alle ore 8 del giorno dopo. Non è stato però trovato nell’abitazione, in centro a Canicattì, dai carabinieri che hanno effettuato un primo controllo all’1,25 e un’altra verifica – sempre nella stessa notte – alle 2,20.

E’ per aver violato le prescrizioni imposte dalla prima sezione penale del tribunale di Agrigento che i militari dell’Arma del Radiomobile della compagnia di Canicattì hanno denunciato, alla Procura della Repubblica, G. A., disoccupato, di 42 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non è stato trovato in casa due volte nel cuore della notte", denunciato

AgrigentoNotizie è in caricamento