"Evade tre volte nel giro di pochi giorni dagli arresti domiciliari", arrestata 25enne

A seguito di udienza di convalida, il giudice ha disposto la stessa misura cautelare

E' evasa tre volte dagli arresti domiciliari nel giro di pochi giorni. Oggi, dopo l'udienza di convalida, il giudice ha rimesso la venticinquenne di Canicattì proprio ai domiciliari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna, S. L., si è allontanata dalla propria abitazione - è evasa dagli arresti domiciliari - lo scorso 15 aprile. E' stata subito rintracciata e arrestata dai poliziotti del commissariato di Canicattì. Quando avrebbe dovuto comparire davanti al giudice, per la direttissima, la donna è risultata irreperibile ai controlli degli agenti del commissariato. E' stata di nuovo rintracciata nella mattinata del 20 aprile, lungo una via principale di Canicattì, ed è stata arrestata e riportata ai domiciliari. Ancora una volta, è poi riuscita ad eludere i controlli ed è evasa una terza volta. Ieri è stata rintracciata e, per l'ennesima volta, arrestata. E' stata posta nelle camere di sicurezza del commissariato, a disposizione dell'autorità giudiziaria. Stamani, a margine dell'udienza di convalida, il giudice ha disposto gli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento