Cronaca

"Evade tre volte nel giro di pochi giorni dagli arresti domiciliari", arrestata 25enne

A seguito di udienza di convalida, il giudice ha disposto la stessa misura cautelare

E' evasa tre volte dagli arresti domiciliari nel giro di pochi giorni. Oggi, dopo l'udienza di convalida, il giudice ha rimesso la venticinquenne di Canicattì proprio ai domiciliari. 

La donna, S. L., si è allontanata dalla propria abitazione - è evasa dagli arresti domiciliari - lo scorso 15 aprile. E' stata subito rintracciata e arrestata dai poliziotti del commissariato di Canicattì. Quando avrebbe dovuto comparire davanti al giudice, per la direttissima, la donna è risultata irreperibile ai controlli degli agenti del commissariato. E' stata di nuovo rintracciata nella mattinata del 20 aprile, lungo una via principale di Canicattì, ed è stata arrestata e riportata ai domiciliari. Ancora una volta, è poi riuscita ad eludere i controlli ed è evasa una terza volta. Ieri è stata rintracciata e, per l'ennesima volta, arrestata. E' stata posta nelle camere di sicurezza del commissariato, a disposizione dell'autorità giudiziaria. Stamani, a margine dell'udienza di convalida, il giudice ha disposto gli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Evade tre volte nel giro di pochi giorni dagli arresti domiciliari", arrestata 25enne

AgrigentoNotizie è in caricamento