rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Campobello di Licata

Tranciati i vitigni, coltivatore 48enne nel "mirino"

Sul danneggiamento - che potrebbe anche essere un messaggio intimidatorio - hanno avviato le indagini i carabinieri

Tranciati alcuni vitigni di proprietà di un coltivatore diretto di 48 anni. Il danneggiamento - che potrebbe anche essere un messaggio intimidatorio - è stato messo a segno nelle campagne di Campobello di Licata. A fare la scoperta, ed a formalizzare una denuncia contro ignoti alla stazione dei carabinieri, è stato lo stesso proprietario.

I militari dell'Arma di Campobello di Licata, coordinati dal comando compagnia di Licata, hanno, naturalmente, avviato le indagini per cercare di fare chiarezza sul danneggiamento, cercando anche di identificare il possibile autore. Fitto - anzi categorico - il riserbo degli investigatori che non lasciano trapelare neanche la più piccola delle indiscrezioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tranciati i vitigni, coltivatore 48enne nel "mirino"

AgrigentoNotizie è in caricamento