rotate-mobile
Cronaca Comitini

Calvario con presunti simboli massonici? Il sindaco: "Falso, libera espressione artistica"

Dall'Arcidiocesi però evidenziano come le decorazioni "non corrispondono ai canoni iconografici del mistero pasquale" e chiedono quindi un intervento di revisione

E' finito al centro di un vero e proprio "caso" l'intervento di riqualificazione artistica effettuato dal Comune di Comitini al Calvario del paese.

Al centro della polemica è soprattutto la rappresentazione dello Spirito Santo: un grande triangolo che irradia luce che però a molti ha ricordato fin troppo (e certamente non era questo il messaggio voluto dall'artista) un simbolo massonico. 

Una ricostruzione che è stata fermamente respinta dal sindaco Nino Contino, che con un post dei giorni scorsi metteva a confronto le decorazioni del Calvario con decorazioni presenti già in diverse chiese.

"Sicuramente - aveva detto il primo cittadino - non saranno le libere interpretazioni delle espressioni artistiche a stravolgere i nostri pensieri e la nostra fede, altrimenti le nudità presenti in tutte le chiese ci farebbero pensare ad altro. Chi ha fede e un vero percorso cristiano non si lascia frastornare da libere esternazioni artistiche".

Ma non la pensava così l'Arcidiocesi, che con una lettera "riservata" ha chiesto spiegazioni al Comune, specificando che anche per i beni non ecclesiastici, "tutte le azioni attinenti la valorizzazione sacra che, ed in particolare le opere di abbellimento artistico e iconografico, devono essere preventivamente valutate e autorizzate, per quanto di competenza dall'Ordinario diocesano con la Commissione diocesana per i beni culturali, così come previsto dalla normativa civile, concordataria e canonica".

In particolare, secondo l'Arcidiocesi, l'immagine utilizzata "non corrisponde ai canoni iconografici del mistero pasquale, seppure presente in una lontana tradizione cattolica ma ormai fuori dai canoni iconografici" e si chiede quindi "una proposta iconografica adeguata al sacro sito".

Il confronto, pare, sarebbe in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calvario con presunti simboli massonici? Il sindaco: "Falso, libera espressione artistica"

AgrigentoNotizie è in caricamento