rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Tribunale / Villafranca Sicula

Accusati di atti di bullismo sul bus scolastico: assolti in sei

La vicenda risale al 2015, gli oggi 26enni si sono difesi sostenendo che si trattasse solo di scherzi innocenti

Erano accusati di ripetuti atti di bullismo ai danni di alcuni coetanei, ma alla fine si è ritenuto solo fossero "gesti goliardici" e in sei sono stati assolti dal tribunale di Sciacca. La notizia è riportata sul Giornale di Sicilia. 

I fatti si sono svolti a Villafranca Sicula e risalgono al 2015 quando gli accusati S.M, S.G., B.F., D.G., C.G. ed N.S. avrebbero avuto una serie di comportamenti nei confronti di propri coeteani che sono stati appunto ritenuti da questi ultimi persecutori (come cori, lanci di palline di carta, ecc). Queste azioni avrebbero procurato alle presunte vittime uno stato d'ansia soprattutto durante il viaggio in bus per raggiungere la scuola.

La difesa degli accusati però ha sempre sostenuto che si trattasse di gesti "goliardici", linea adesso sposata dal giudice. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accusati di atti di bullismo sul bus scolastico: assolti in sei

AgrigentoNotizie è in caricamento