Cronaca

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: sono sessantadue i nuovi casi, un ricovero

I contagi continuano a crescere in diversi luoghi della provincia, e si registra solamente un guarito

Sono sessantadue i nuovi casi di Coronavirus registrati in provincia di Agrigento a fronte dei tamponi realizzati nella giornata di ieri.

A dirlo è il consueto bollettino realizzato dall'Azienda sanitaria provinciale che, dopo il dati dei giorni scorsi, segna un progressivo calo dei contagi. Uno solo, tuttavia, il nuovo guarito.

Secondo l'Azienda è solo uno il paziente che ha avuto la necessità di rivolgersi alle cure ospedaliere, mentre tutti gli altri sono in cura presso le proprie abitazioni.

La situazione negli ospedali

Dei 24 agrigentini ospedalizati, 16 sono in degenza ordinaria/subintensiva all'ospedale "Fratelli Parlapiano" di Ribera. Quattro si trovano in strutture lowcare e restano 4 quelli in terapia intensiva sempre nella struttura ospedaliera di Ribera. Fra i ricoverati anche 7 cittadini non residenti in questa provincia e non ricompresi nel totale dei 24 agrigentini ospedalizzati.  

I dati Comune per Comune

Agrigento: 79 positivi (+4); Alessandria della Rocca, 5 (dato invariato); Aragona: 9 (+1); Burgio: 2 (dato invariato); Caltabellotta: 79 (+9); Camastra: 3 (dato invariato), Cammarata: 31 (dato invariato); Campobello di Licata: 13 (+2); Canicattì: 17 (+2); Casteltermini: 2 (dato invariato); Cianciana: 1 (dato invariato); Favara: 228 (+19); Grotte: 1 (dato invariato); Joppolo Giancaxio: 6 (+1); Licata: 28 (+5); Lucca Sicula: 2 (dato invariato); Menfi: 6 (+3); Montallegro: 1 (dato invariato); Naro: 27 (dato invariato); Palma di Montechiaro: 97 (-1); Porto Empedocle: 82 (+3); Raffadali: 18 (+2); Ravanusa: 24 (+1); Realmonte: 9 (+1); Ribera: 4 (dato invariato); Sambuca di Sicilia: 6 (dato invariato); San Giovanni Gemini: 33 (dato invariato); Santo Stefano Quisquina 9 (dato invariato); Sciacca: 27 (+1); Siculiana: 35 (dato invariato) ma 33 sono migranti ospitati a "Villa Sikania". 

Sono saliti da 31 a 39 i migranti positivi sulle navi quarantena in rada dell'Agrigentino. 

Sono ancora Covid-free: Calamonaci, Castrofilippo, Cattolica Eraclea, Comitini, Montevago, Racalmuto, San Biagio Platani, Sant'Angelo Muxaro, Santa Elisabetta, Santa Margherita di Belìce e Villafranca Sicula.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: sono sessantadue i nuovi casi, un ricovero

AgrigentoNotizie è in caricamento