menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un operatore del 118 (foto d'archivio)

Un operatore del 118 (foto d'archivio)

Montallegro, bimbo rischia di soffocare con un dolcino: salvato al telefono da un operatore del 118

Il piccolo di 17 mesi è vivo grazie alla manovra di Heimlich: una tecnica di primo soccorso per rimuovere l'ostruzione delle vie aeree

Ha rischiato di morire soffocato dopo aver ingoiato un dolcino. È quanto è accaduto ad un bambino di 17 mesi che è stato, per fortuna, salvato da un operatore del 118 che ha dato precise istruzioni alla figlia su come effettuare la manovra di Heimlich: una tecnica di primo soccorso per rimuovere l'ostruzione delle vie aeree. La notizia è stata riportata dal blog PaeseMontallegro.

Le urla di panico della famiglia, quando il piccolo ha iniziato a non poter più respirare, hanno richiamato l'attenzione dei vicini di casa. Una ragazza telefonato al padre, soccorritore del 118, il quale ha subito spiegato come fare la manovra di Heimlich. La ragazza, quindi mentre era al telefono con il suo genitore, riferiva le informazioni al padre del bimbo che è riuscito grazie a quella manovra ad evitare il soffocamento del piccino. Quando l’autoambulanza del 118 di Siculiana è arrivata, il piccolo era già fuori pericolo. È stato trasportato all’ospedale di Sciacca solo in via precauzionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento