menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Avvolta dentro un panno e nascosta, i poliziotti trovano una pistola

Gli agenti hanno subito sequestrato l'arma e posta a disposizione dell'autorità giudiziaria

I poliziotti del commissariato di Canicattì, su segnalazione di due persone, hanno rivenuto un'arma da sparo. Il fatto è accaduto lo scorso 31 gennaio. Gli agenti si sono recati in un appezzamento di terreno ed hanno trovato l'arma avvolta in un panno da cucina. La pistola a tamburo si trovava nascosta davanti un cancello di ingresso di un'abitazione privata. L'arma era priva di matricola e con canna e tamburo di colore argento ed in buono stato. I poliziotti non hanno trovato nessuna cartuzza.

La pistola è stata sequestrata e posta a disposizione dell'autorità giudiziaria. La polizia Scientifica di Canicattì sta effettuando  gli accertamenti di rito, finalizzati al rinvenimento di impronte digitali ed anche una eventuale presenza di matricola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento