menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il quadro donato da Renato Viola all'Ordine degli architetti

Il quadro donato da Renato Viola all'Ordine degli architetti

Il "padre" dell'Ordine degli architetti dona una preziosa testimonianza

Piero Fiaccabrino: "E’ stato un onore rendere omaggio ad un grande professionista che ha dato un importantissimo contributo per la fondazione dell’organismo"

Ha donato la "testimonianza" della visita a Palermo del famoso Walter Gropius, uno dei padri dell'architettura moderna. Visita avvenuta 50 anni fa. A donare il quadro all'ordine degli architetti è stato uno dei fondatori dell'ordine stesso: Renato Viola.

La foto ritrae Gropius nel momento in cui sta per firmare un autografo all'allora allievo architetto Renato Viola, che sarebbe poi diventato uno dei fondatori dell'ordine, di cui è stato presidente dal 1982 al 1984. A corredo della foto, un articolo pubblicato dal Giornale di Sicilia il 21 gennaio 1967.

?

?Alla cerimonia erano presenti parenti ed amici di Viola, i presidenti e diversi consiglieri dell’Ordine che si sono succeduti dalla fondazione ad oggi. “Sono stato lieto di partecipare a questa cerimonia - ha detto il vicepresidente del Consiglio nazionale degli architetti e più volte presidente dell’ordine provinciale Rino La Mendola - per  l’affetto e la stima  che nutro nei confronti di Renato Viola, che considero un punto di riferimento importante nella storia dell’ordine degli architetti, di cui è uno dei fondatori. Ricordo con emozione il momento in cui, per la  prima volta, da giovane architetto, ho varcato la soglia dell’ordine per  la cerimonia della mia iscrizione.I In quell’occasione ho conosciuto Renato quale autorevole presidente di un ordine nato da appena tre anni, che sarebbe presto cresciuto anche grazie al suo entusiasmo ed al suo impegno”.

“E’ stato un onore rendere omaggio ad un grande professionista che ha dato un importantissimo contributo per la fondazione dell’ordine degli architetti di Agrigento - ha detto il presidente provinciale Piero Fiaccabrino - tracciando un percorso che tutti noi abbiamo seguito e che continueremo a seguire”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento