rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Approvato il nuovo piano sulle affissioni pubblicitarie, Firetto: "Atto di civiltà"

Saranno attivate le gare, e le imprese potranno misurarsi sulla base della qualità delle loro proposte. Il sindaco: "Si mette fine alla giungla e si migliora il decoro urbano"

Il Consiglio comunale di Agrigento ha approvato il regolamento sulle affissioni pubbliche e private, che la città attendeva da un cinquantennio. Saranno adesso attivate le gare, e le imprese potranno misurarsi sulla base della qualità delle loro proposte.

“Con il nuovo piano degli impianti pubblicitari - ha dichiarato l’assessore Elisa Virone - riduciamo la superficie pubblicitaria aumentando i profitti del Comune di Agrigento, portandoli finalmente in linea con quelli delle altre grandi città italiane”. 

“L'approvazione del piano generale degli impianti destinati alle affissioni pubbliche e private è un atto di civiltà – puntualizza il sindaco Lillo Firetto. - Si mette fine alla giungla. Si migliora il decoro urbano. Con il nuovo piano degli impianti pubblicitari ripristiniamo la legalità. Un riordino – conclude il sindaco - che darà una cornice di regole e decoro al sistema delle affissioni e che eliminerà l'attuale quadro di incertezza, disomogeneità e disordine delle installazioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approvato il nuovo piano sulle affissioni pubblicitarie, Firetto: "Atto di civiltà"

AgrigentoNotizie è in caricamento