Paura Coronavirus, salta anche la degustazione dei vini

Il delegato provinciale: "L'auspicio è che questa emergenza e la fobia che si è innescata rientrino al più presto"

foto archivio

La paura del Coronavirus annulla anche una degustazione di vini. L’evento, che era in programma domani, giovedì 27 febbraio, è stato annullato. A darne comunicazione è il delegato provinciale Onav, di Agrigento, Salvatore Cammarata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'auspicio - dice in una nota - è che questa emergenza e la fobia che si è innescata rientrino al più presto. Soci Onav ed amanti del vino di qualità saranno periodicamente avvisati di ogni ulteriore novità". La degustazione era dedicata ai vini Barbera d'Asti Docg  e si sarebbe dovuta svolgere a Campobello di Licata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento