Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Campo sportivo / Via Alessandro Manzoni

"Ruba pantaloni in un negozio di cinesi", identificato e denunciato

Il diciannovenne agrigentino è stato riconosciuto dopo che i carabinieri hanno visionato i filmati del sistema di video sorveglianza interno all'esercizio commerciale

Capi d'abbigliamento esposti in un esercizio commerciale

Ruba, dopo aver danneggiato e tirato via l'antitaccheggio, due pantaloni in un negozio d'abbigliamento, gestito da cinesi, in via Manzoni. I carabinieri del radiomobile della compagnia di Agrigento riescono, però, quasi subito, ad identificarlo e rintracciarlo. Ha 19 anni il giovane che è stato denunciato, alla Procura, per furto aggravato. 

Nella tarda mattinata di ieri, al 112 è arrivata una richiesta di aiuto. I militari dell'Arma subito arrivati in via Manzoni hanno visionato i filmati - realizzati dalle telecamere di video sorveglianza interna al negozio - e sono riusciti ad identificare e rintracciare il presunto autore del furto d'abbigliamento. Il diciannovenne è stato, appunto, denunciato.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ruba pantaloni in un negozio di cinesi", identificato e denunciato

AgrigentoNotizie è in caricamento