Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Rotonda Giunone: tubo tagliato e valvole idriche manomesse, Anas presenta esposto

Il sindaco: "Ci auguriamo che siano individuati i responsabili e che siano puniti in modo esemplare. Continueremo a seminare per un futuro migliore"

Tubo tagliato e manomissione delle valvole dell'impianto idrico della rotonda Giunone. Unico e solo l'obiettivo: non fare arrivare acqua alle piante e farle seccare. L'Anas ha presentato denuncia contro ignoti. 

A dare notizia dell'accaduto è stato il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto: "Durante il quotidiano controllo che viene effettuato nella rotatoria di Giunone, il sorvegliante Anas del tronco della statale 640, meglio nota come 'Strada degli scrittori', si è accorto della manomissione delle valvole dell'impianto idrico. Molte di esse erano state chiuse volontariamente. Inoltre, - spiega il sindaco - un tubo era stato tagliato. Tutto ciò nell'intento preciso di non far giungere acqua alle piante della rotonda e di conseguenza per farle seccare. L'Anas ha sporto denuncia contro ignoti - ha annunciato Firetto - .  Il tubo è stato riparato e l'impianto di irrigazione ha ripreso a funzionare".

"Assistiamo ancora una volta - ha commentato il sindaco Lillo Firetto - alla rappresentazione della negatività contrapposta agli sforzi concreti della cittadinanza di mostrare il meglio di sé. L'atto stesso del veder vegetare e fiorire mette in agitazione, messaggeri di rassegnazione, di negatività e di morte, assassini di speranza Ci auguriamo che siano individuati i responsabili e che siano puniti in modo esemplare. Continueremo a seminare per un futuro migliore.  Si rassegnino".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rotonda Giunone: tubo tagliato e valvole idriche manomesse, Anas presenta esposto

AgrigentoNotizie è in caricamento