Cronaca

"Fumogeni accesi nella curva Sud dell'Esseneto", Daspo per un 29enne

A firmare il provvedimento a carico del giovane, che durerà per due anni, è stato il questore Rosa Maria Iraci

Una veduta dello stadio Esseneto

E' stato sorpreso con fumogeni accesi - durante l’incontro di calcio fra Akragas e Canicattì dello scorso 9 febbraio - all'interno della curva Sud dello stadio Esseneto. Il questore di Agrigento, Rosa Maria Iraci, ha sottoposto a Daspo - della durata di due anni - M. B. di 29 anni. 

"Il comportamento è stato ritenuto pregiudizievole per l’ordine e la sicurezza pubblica - hanno reso noto, ufficialmente, dalla Questura di Agrigento - attesa la presenza di numerosi tifosi. La normativa contro la violenza negli stadi vieta anche il semplice possesso di fumogeni o artifizi visto che possono creare - ha concluso la Questura - pericolo per la sicurezza pubblica".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Fumogeni accesi nella curva Sud dell'Esseneto", Daspo per un 29enne

AgrigentoNotizie è in caricamento