rotate-mobile
Cronaca Centro città / Via Duomo

Sei diaconi diventano preti, la Chiesa è in festa: cambia la viabilità

E' prevista una notevole presenza di fedeli. Il Comune ha già imposto il divieto di transito e di sosta su entrambi i lati di via Duomo e piazza Don Minzoni

Giovedì, per la chiesa agrigentina, sarà un momento di festa. Il cardinale Francesco Montenegro ordinerà presbiteri sei giovani diaconi.  

Il Comune ha già disposto, a partire dalle ore 15 e fino a cessato bisogno, il divieto di transito e di sosta su entrambi i lati di via Duomo e piazza Don Minzoni. Una scelta che è stata fatta perché si prevede nell'area della Cattedrale di Agrigento un notevole afflusso di fedeli provenienti da ogni parte della provincia. Per via Duomo è stato imposto il divieto di circolazione e di sosta su entrambi i lati della carreggiata. Per piazza Don Minzoni, invece, il divieto di sosta assoluto sarà per il lato museo Minissi e scalinata ingresso cattedrale. 

Ad essere ordinati sacerdoti saranno i diaconi Carmelo Davide Burgio della comunità ecclesiale di Porto Empedocle, Alessio  Caruana e Dario Fasone di Agrigento, Salvatore  Piazza di Menfi, Calogero Putrone e Matteo Mantisi di Realmonte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sei diaconi diventano preti, la Chiesa è in festa: cambia la viabilità

AgrigentoNotizie è in caricamento