menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

"Aggredisce il padre nonostante il divieto di avvicinamento", arrestato 20enne

Giuseppe Calafato è stato bloccato dai carabinieri poco dopo essersi scagliato contro il genitore

È stato fermato subito dopo aver aggredito il padre, nonostante il divieto di avvicinamento. Nel corso di un controllo, i carabinieri della Stazione di Palma di Montechiaro, hanno arrestato il 20enne Giuseppe Calafato,  poiché ritenuto responsabile di inosservanza dei provvedimenti dell’autorità e lesioni personali, che sarebbero state commesse contro i genitori. Il 20enne, secondo quanto ricostruito dai militari, nonostante fosse già sottoposto al divieto di avvicinamento, è stato bloccato dai carabinieri poco dopo aver aggredito il proprio padre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento