menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La tartaruga Caretta Caretta liberata a San Leone

La tartaruga Caretta Caretta liberata a San Leone

San Leone, liberata in mare tartaruga "Caretta Caretta"

I volontari dell'associazione ambientalista hanno restituito al mediterraneo una testuggine della specie protetta.

Una tartaruga Caretta Caretta è stata liberata stamattina in mare a San Leone, nell’ambito dell’iniziativa del Wwf “Naturalmente volontari” che era iniziata ieri sera con il racconto delle esperienze dei volontari dell’associazione ambientalista.

IL VIDEO 

In tanti hanno partecipato ad un evento che ha ancora i caratteri della straordinarietà, soprattutto se si considera quanti rischi corrono le testuggini nel mediterraneo. La manifestazione era iniziata ieri sera con Daniela Freggi, responsabile del centro di recupero e soccorso delle tartarughe, a Lampedusa, che ha fatto un resoconto dell’esperienza alla guida dei volontari. Sono intervenuti l’assessore comunale alla Balneabilità Franco Miccichè, il comandante della capitaneria di porto di Porto Empedocle Filippo Maria Parisi, Maria Licata, dirigente del dipartimento faunistico venatorio di Agrigento, Girolamo Culmone, direttore della riserva orientata di Torre Salsa.

Ha condotto Giuseppe Mazzotta, presidente del Wwf Sicilia area mediterranea.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento