rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Calcio

Unitas Sciacca, Brucculeri soddisfatto: "Era importante vincere per una nostra serenità mentale"

Il tecnico neroverde commenta con soddisfazione la partita vinta in casa contro la Leonfortese: "Cercheremo di fare il massimo nelle prossime partite che mancano alla fine del torneo"

"Era importante vincere, dopo le sconfitte, per una nostra serenità mentale: la Leonfortese è una buona squadra e noi abbiamo fatto una buona partita. Con questo risultato siamo sicuri di giocare nuovamente, il prossimo anno, il campionato di Eccellenza: adesso onoreremo al massimo le restanti partite, ci sono ancora dodici punti a disposizione e proveremo a conquistarne il più possibile".

Questo il commento a caldo di Totò Brucculeri, tecnico dell'Unitas Sciacca, al termine della convincente vittoria contro la Leonfortese. Un successo che consegna la certezza di giocare, il prossimo anno, ancora nel campionato di Eccellenza.

"Abbiamo perso, immeritatamente, dei punti per strada: ci dispiace ma questo è un torneo complicato. Chi vincerà? Credo che lo scontro diretto darà la sentenza definitiva a questo campionato. L'Akragas oggi ha fatto gol al centesimo minuto, contro di noi avevano vinto con una rete al 98': la fortuna è una componente importante del calcio, potrebbe essere il loro anno". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unitas Sciacca, Brucculeri soddisfatto: "Era importante vincere per una nostra serenità mentale"

AgrigentoNotizie è in caricamento