rotate-mobile
social Siculiana

“Allena il cuore per amare, gioire ed aiutare”: commozione per la consegna del premio in ricordo di Clelia

L’evento si è svolto nella scuola media di Siculiana, con numerosi alunni, docenti e famiglie, su iniziativa di Fidapa e Acsi

La scuola media di Siculiana ha ospitato la cerimonia di premiazione del concorso “Allena il cuore per amare, gioire, aiutare” in memoria di Clelia Colletti, giovane scomparsa prematuramente che si dedicava al canto, al teatro, al disegno, alla lettura, alla scrittura di opere letterarie e al volontariato. 

“La bontà, la vitalità, la cultura la caratterizzavano - dicono i promotori dell’iniziativa - sono tutte virtù che, si spera, i giovani possano prendere come esempio”. 

Hanno partecipato al concorso gli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado di Siculiana con elaborati lodevoli. Grande entusiasmo e commozione nel corso dell’evento ideato dalla poetessa Giuseppina Mira ed organizzato dalla Fidapa e dall’ Acsi in collaborazione con la scuola e l’ Amministrazione comunale di Siculiana. Presenti i genitori di Clelia che hanno donato ad ogni discente una ceramica in ricordo della figlia. 

“Un momento di grande emozione dietro lo sguardo sereno e di speranza dei nostri ragazzi e delle nostre ragazze - ha dichiarato la dirigente scolastica Paola Catanzaro - ma anche degli insegnanti che sanno stimolare la loro fantasia, delle realtà laboriose delle associazioni di Siculiana, delle famiglie e delle istituzioni per onorare la memoria di Clelia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Allena il cuore per amare, gioire ed aiutare”: commozione per la consegna del premio in ricordo di Clelia

AgrigentoNotizie è in caricamento