rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
social

Feste di Natale in casa, le sei regole d’oro per mandare via parenti e amici senza offenderli

I consigli arrivano da Samuele Briatore, presidente dell'Accademia Italiana Galateo

Le feste di Natale stanno ufficialmente cominciando e ci saranno numerose occasioni per ospitare amici e parenti durante cene e pranzi in casa.  Ci aspetteranno giornate interminabili in cui oltre ai banchetti infiniti, non mancheranno giocate a carte, giochi di società e chi più ne ha più ne metta.  Nonostante sia piacevole e divertente passare del tempo con persone che non si vedono spesso, ci sono momenti in cui la stanchezza prende il sopravvento e  molti ospiti non capiscono che è l’ora di andare. Ma come far capire con eleganza  a loro che è il momento di andar via? In nostro aiuto arrivano le regole del Galateo come riportato da Today. Consigli  a cura dell'esperto Samuele Briatore, presidente dell'Accademia Italiana Galateo, che al Corriere della Sera ha svelato i sei trucchi per mandare via gli ospiti a fine serata senza risultare maleducati o sgarbati.

1.Si parte dall’organizzare l’evento nel migliore dei modi e forse gli ospiti rispetteranno i tempi. I tempi giusti richiederebbero  di non stare a tavola più di un’ora e mezzo, un’altra ora dovrebbe essere necessaria per conversare e poi di norma l’evento dovrebbe concludersi.

2.Sparecchiare in maniera corretta è fondamentale. E’ opportuno che il dolce arrivi  in una tavola libera dal resto. Il messaggio è chiar:  se non c’è nulla in tavola non ci sarà nulla da stuzziacare e la cena o il pranzo stanno volgendo al termine. 

3.Un altro trucco potrebbe essere quello di spiegare prima di cominciare che c’è la necessità di finire prima del previsto perché il giorno dopo si lavora e la sveglia sunerà presto.

4.Un amico fidato potrebbe essere la soluzione. Basterà chiedergli di cominciare con i saluti nel momento opportuno, in maniera tale da far capire agli altri ospiti che l’appuntamento è finito. 

5.Uno sbadiglio o dare chiari segnali  stanchezza potrebbe essere una buona idea, a meno che gli ospiti potrebbero capire che si tratti solo di noia, tutta question edi fortuna.

6.Essere chiari e in maniera educata dire ai parenti o agli amici che l’evento è finito e dopo averli ringraziati  chiedere loro se vogliono bere qualcosa prima di andare.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Feste di Natale in casa, le sei regole d’oro per mandare via parenti e amici senza offenderli

AgrigentoNotizie è in caricamento