Domenica, 14 Luglio 2024
La rivoluzione

Anche in Sicilia arriva il nuovo farmaco che riduce il colesterolo: basteranno 2 dosi all’anno

“Leqvio” è disponibile da oggi: è in grado di abbassare significativamente i livelli di colesterolemia LDL

Disponibile da oggi, in Sicilia, il nuovo farmaco “Leqvio” (Inclisiran) che promette di rivoluzionare la terapia per contrastare i livelli livelli di colesterolo LDL. Una novità molto attesa da  tantissime persone, di diversa età, uomini e donne, che soffrono di questa anomalia che porta ad avere problemi cardiovascolari anche gravi. E sono proprio le malattie cardiovascolari che rappresentano la prima causa di morte in Italia: si registrano oltre 220.000 decessi ogni anno, ovvero 25 persone ogni ora.

Un nuovo farmaco riduce il colesterolo del 50%: come funziona

In Sicilia si registrano circa 19.000 decessi all’anno per malattie del sistema circolatorio, le stesse cause che rappresentano il principale motivo di ricovero. Il principale fattore modificabile per la riduzione del rischio cardiovascolare è l’aumento della colesterolemia LDL che, soprattutto dopo un evento acuto come ictus e infarto del miocardio, deve essere adeguatamente controllato. Il farmaco (prodotto da Novartis) è dunque prescrivibile. Agisce interferendo con l’RNA messaggero ed è in grado di ridurre significativamente i livelli di colesterolemia LDL con sole 2 somministrazioni all’anno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche in Sicilia arriva il nuovo farmaco che riduce il colesterolo: basteranno 2 dosi all’anno
AgrigentoNotizie è in caricamento