menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Palazzo dei Giganti

Palazzo dei Giganti

Amministrative, non sarà corsa a 3: Piazza conferma candidatura

L'ex sindaco: "Il mio progetto non è mai venuto meno, anzi”. Non ha più però l’appoggio di Vox Italia che oggi sosterrà con una propria lista al consiglio comunale Franco Micciché

Non sarà una corsa a tre. L’ex sindaco Aldo Piazza non ha fatto nessun passo indietro. “Sono ancora candidato – ha spiegato Piazza -, il mio progetto non è mai venuto meno, anzi”. Ad essere venuto meno è però l’appoggio di Vox Italia che oggi sosterrà con una propria lista al consiglio comunale Franco Micciché.

Venendo ai partiti, il Pd, con il nuovo segretario regionale, ha confermato quanto già noto cioè che il partito sosterrà apertamente e decisamente la ricandidatura di Lillo Firetto. Una parte del partito ancora discute e si arrabbia, chiedendo una candidatura alternativa che – se restiamo al simbolo – non arriverà.
Il Movimento 5 Stelle attende l’ufficializzazione della candidatura della consigliera comunale Marcella Carlisi, che ha già depositato la lista presso gli organi del partito ed è in attesa. Intanto Lega e Fratelli D’Italia restano un po’ alla finestra: si era parlato tanto del “fronte sovranista” in salsa agrigentina, ma oggi non si è visto nulla dopo il passo indietro fatto sulla candidatura di Marco Zambuto. 
Una cosa è certa, comunque, quella che attende Agrigento non sarà una corsa a tre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

8 marzo, Zambuto: "Dedicare vie e piazze a personaggi femminili"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento