"In cammino sulla Magna Via Francigena", l'itinerario religioso dedicato alla lotta alla fibromialgia fa tappa ad Aragona

In marcia anche i pazienti con i loro accompagnatori, l'iniziativa per sostenere la malattia non riconosciuta dal ministero

I camminatori insieme al sindaco Giuseppe Pendolino

Ha fatto tappa, questa mattina, ad Aragona l'iniziativa denominata "In cammino sulla Magna Via Francigena - l'invisibile diventa visibile" per sensibilizzare sulla fibromialgia, patologia non riconosciuta dal ministero della Salute ma che affligge tantissime persone.

Il paese di Aragona è stata l'ottava tappa di un lungo percorso che porterà i "camminatori" da Palermo ad Agrigento attraverso paesaggi suggestivi. In marcia anche i pazienti affetti da fibromialgia ed i loro accompagnatori. Ad Aragona il gruppo dei "camminatori" è stato, tra gli altri, accolto dal sindaco Giuseppe Pendolino e dal presidente del consiglio comunale, Gioacchino Volpe. Subito dopo hanno visitato la chiesa madre, l'annesso museo diocesano, la piazza Umberto I, la chiesa del Carmine e la mostra curata da Carmelo Sciortino. I "Camminatori" hanno successivamente incontrato alcuni aragonesi affetti da fibromialgia in un ristorante del paese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domenica, dalle 14 alle 16,30, i camminanti faranno tappa davanti alla cattedrale di Agrigento.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: calano i contagi, ma ci sono Comuni dove si registra un'impennata

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

  • Coronavirus: boom di contagi in città (+7), Licata (+7) e Canicattì (+10), positivi alunni, docente e operatore: scuole chiuse

  • Coronavirus, la curva dei contagi continua a salire: morta 93enne, due vittime in poche ore

  • Coronavirus, sono 18 i nuovi casi positivi: il contagio non si arresta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento