rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022

Scala dei Turchi off-limits, la Capitaneria ai turisti: "Ammiratela da lontano altrimenti commettete un reato"

In passato i divieti non erano stati rispettati dai tanti che non volevano rinunciare ad una passeggiata sulla marna bianca

Il divieto a turisti e bagnanti di sostare sulla falesia bianca della Scala dei Turchi, fino a ieri, era stato più volte dettato da ragioni di sicurezza e limitato a ordinanze sindacali. I trasgressori, qualora scoperti ad oltrepassare le transenne, rischiavano dunque solo una multa. Con il sequestro disposto dalla Procura della Repubblica invece, si rischia adesso, una denuncia penale.

Il sequestro della Scala dei Turchi, Patronaggio: "Solo l'ente pubblico può garantire tutela

"Invitiamo tutti i soggetti che volessero accedere all'area - ribadisce dai microfoni di AgrigentoNotizie il comandante della Capitaneria di porto, il capitano di fregata Gennaro Fusco - di non farlo perchè, adesso, è una violazione penale. Invito tutti quanti - ha aggiunto - almeno per il momento ad ammirare da lontano la Scala dei Turchi".

Il sequestro della Scala dei Turchi, i retroscena: "E' Demanio marittimo necessario"

Sequestrata la Scala dei Turchi

Sullo stesso argomento

Video popolari

Scala dei Turchi off-limits, la Capitaneria ai turisti: "Ammiratela da lontano altrimenti commettete un reato"

AgrigentoNotizie è in caricamento