Operazione "Kerkent", gli arrestati lasciano la direzione investigativa antimafia

Lungo l'elenco delle persone fermate nel contesto della maxi retata antimafia che ha interessato diverse province

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Sono trentadue le persone arrestate all'alba di oggi nel contesto dell'operazione "Kerkent", condotta dalla Dia e dai carabinieri del reparto Operativo delle varie province. Lungo l'elenco dei soggetti fermati.

Ecco i destinatari alla misura cautelare degli arresti domiciliari:

Valentino Messina , 45  anni di Porto Empedocle, Luca Siracusa, 42 anni di Agrigento. Francesco Luparello 44 anni di Agrigento, ma residente a Realmonte; Francesco Di Stefano 42 anni di Porto Empedocle. Angelo Iacono Quarantino, 24 anni di Porto Empedocle, Calogero Rizzo, 49 anni di Raffadali; Attilio Sciabica di 31 anni nato a Milazzo ma residente ad Agrigento.

Droga, armi, sequestro di persona e violenza carnale, ecco l'operazione "Kerkent"

Ecco i destinatari di ordinanza di custoria cautelare in carcere

Antonio Massimino, 51 anni di Agrigento, già detenuto. James Burgio, 25 anni di Porto Empedocle, inteso “Jenny”; già detenuto. Salvatore Capraro, di Villaseta 19 anni; già detenuto. Angelo Cardella, 43 anni di Porto Empedocle;  Davide Clemente, 25 anni di Palermo inteso “Persicheddra”; ;  Sergio Cusumano, 56 anni di Agrigento; Daniele Giallanza, 47 anni di  Palermo inteso “Franco". Fabio Contino, 20 anni di Agrigento;  Sergio Cusumano, 56 anni di Agrigento; Alessio Di Nolfo, 33 anni di Agrigento; Francesco Di Stefano, 43 anni di Porto Empedocle, detto “Francois”; Daniele Giallanza, 47 anni di  Palermo inteso “Franco, già detenuto. Eugenio Gibilaro, 45 anni di Agrigento; già detenuto. Pietro La Cara, 42 anni di Palermo,  inteso “Pilota’ o “Corriere”; già detenuto. Domenico La Vardera, 38 anni,   inteso “Mimmo”; già agli arresti domiciliari.  Domenico Mandaradoni, 31 anni di Tropea e residente a Francica. Antonio Messina, 61 anni di Agrigento inteso “Zio Peppe”; Giuseppe Messina, 38 anni di Agrigento, già agli arresti domiciliari. Liborio Militello, 58 anni di Agrigento; Gregorio Niglia, nato Tropea e residente a Briatico, 36 anni, Andrea Puntorno, 42 anni di Agrigento, Francesco Romano, 33 anni nato a Vibo Valentia e residente a Briatico. Vincenzo Sanzo, 37 anni di Agrigento, inteso “Vicè ovu’; ; Giuseppe Tornabene, 36 anni di Agrigento  inteso “Peppi lapa, Francesco Vetrano, 34 anni di  Agrigento.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    La fiaccolata per Vincenzo scuote Alessandria, la sorella: "Siete tantissimi perché mio fratello era un'ottima persona"

  • Video

    Il "giallo" di Gessica, mamma Giuseppa all'uscita dalla caserma: "Non credo a quello che dice la super testimone"

  • Video

    "Sequestro di persona e violenza sessuale attuati per volontà del boss", arrestati due presunti fiancheggiatori di Massimino

  • Video

    Il cadavere di Gessica Lattuca non è al cimitero, il padre: "Sapevo che non era in quel posto"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento