mafia

  • Il boss Occhipinti a giudizio per abusivismo si difende dal giudice: "Ho solo bonificato l'area"

  • "Traffico di cocaina legato alla mafia", chiesti ventuno rinvii a giudizio

  • Mafia, la maxi inchiesta "Vultur": parte appello per i boss Meli e Di Caro

  • "Cunsumati semu", Nicosia e Dimino temono pentimento di un affiliato e l'assistente parlamentare va in "missione" in carcere

  • "Non ho fatto niente, vedete di parlare con ...": il sindaco arrestato per mafia voleva scomodare l'onorevole

  • Faida sull'asse Favara - Belgio con omicidi e agguati falliti, nuovi accertamenti su jeans e crocifisso

  • "A questo avvocato lo sminchio, mi ha fatto fare carcere in più": la rappresaglia del boss contro il suo legale

  • Blitz "Passepartout", il deputato Occhionero: "Nicosia? Amareggiata"

  • Inchiesta antimafia "Passepartout", le intercettazioni: "Con un deputato ti aprono la cella e la guardia se ne va"

  • Blitz "Passepartout", fra i fermati Dimino e Nicosia: ecco chi sono

  • Assolto per mafia, condannato per favoreggiamento: presentato ricorso in Appello

  • Mafia, operazione Montagna: imputato ai domiciliari dopo parziale assoluzione

  • "Preso mentre occulta arsenale", dopo 9 mesi di cella il nipote del boss ai domiciliari col braccialetto

  • Boss preso con arsenale scagiona il nipote: "Lui non c'entra, la responsabilità è solo mia"

  • Il processo di mafia "Vultur" verso l'appello, Rita Meli: "Chi ci ha accusati non è in buona fede"

  • Una cellula della Stidda "infiltrata" in Lombardia: scarcerato palmese

  • Permessi premio non più vietati agli ergastolani di mafia, la lunga lista dei potenziali aspiranti

  • Mafia e traffico di droga, il fratello del boss si difende dal pm: "Esperienze familiari tristi, per questo non sono associato"

  • Cutrò su processo "Montagna": "Istituzioni omertose sulle minacce alla mia famiglia"

  • "Il boss gli parlò di attentati e famiglie mafiose", teste nega tutto e finisce sotto inchiesta

  • Mafia e droga, la maxi inchiesta "Kerkent": tre indagati chiedono di parlare col pm

  • Il pizzo sul pizzo, Quaranta rivela: "Cosa Nostra prendeva una percentuale dalla Stidda"

  • "Aveva patologie psichiatriche mai scoperte", la difesa insiste: chiesta revisione del processo di Falsone

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Racket mafioso a imprenditore, la difesa: "Vittima accusa per non pagare forniture"