Sgominato traffico internazionale di droga<br>​I dettagli dell'operazione <span style="color:#b33636;">"Bravi ragazzi"</span><br><a href="http://www.agrigentonotizie.it/cronaca/arrestato-capo-ultras-bravi-ragazzi-juventus-droga-25-novembre-2014.html"><span style="color:#416ac2;"><span style="font-size:60%;">Arrestato Andrea Puntorno,&nbsp;l'agrigentino a capo della tifoseria della Juve</span></span></a>

Sgominato traffico internazionale di droga
​I dettagli dell'operazione "Bravi ragazzi"
Arrestato Andrea Puntorno, l'agrigentino a capo della tifoseria della Juve

L'operazione è frutto di una intensa ed articolata attività investigativa (iniziata nel 2011) dei carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Agrigento che ha coinvolto le Procure di Palermo e Torino e che ha portato alla disarticolazione di una banda di narcotrafficanti operanti tra la Sicilia, il capoluogo piemontese e l'Albania. Ventiquattro gli arrestati, dodici le persone indagate a piede libero (tutti i nomi)

Nascondevano arma da guerra
su autocarro, due arresti a Licata

Cronaca - I due soggetti sono stati fermati lungo la strada statale 626, in prossimità del bivio per Caltanissetta. Trovata una pistola calibro 9 parabellum con matricola abrasa, un caricatore con 15 proiettili calibro 9, e ulteriori proiettili calibro 7 avvolti in uno straccio

Ladri all'ospedale e all'Asp
di Agrigento, indaga la Polizia

Cronaca - Nel primo caso i ladri sono entrati nel reparto di fisioterapia e, dopo aver danneggiato alcuni armadi, materiale ancora in fase di individuazione. Al viale, invece, i malviventi, dopo aver sfondato una porta, hanno rubato uno scanner e un defibrillatore

Deteneva armi e munizioni
Arrestato ostetrico a Naro

Cronaca - E' stato trovato in possesso di una pistola semiautomatica “Beretta” modello 34, calibro 9 corto, priva di serbatoio, con matricola abrasa ed in buono stato di conservazione nonché una carabina marca “Uberti” di calibro 22, munita di matricola e 6 cartucce calibro 22

Minaccia madre e sorella per denaro, arrestato 48enne a Palma

Cronaca - L'uomo è stato sorpreso nuovamente in flagranza di reato. Nonostante l’intimazione dell’Autorità a non avvicinarsi nell’abitazione dei congiunti è stato sorpreso nei pressi della dimora delle due donne a seguito di verifiche dei militari dell’Arma

Tentato omicidio a Palma, una storia infinita
Dissidi di vecchia data tra i Bracco e Cammarata

Cronaca - L'origine dei dissapori risalirebbe a quando Cammarata scappò con la figlia di Luigi Bracco per una "fuitina". Non si sarebbe poi presentato il giorno del matrimonio

Discarica di Siculiana, l'avviso dei gestori: "Impianto in esaurimento"

Cronaca - La capacità residua è limitata per il rilevante flusso di rifiuti conferiti nell’impianto di smaltimento sito a Siculiana e Montallegro, disposti nei mesi passati dalla Regione per sopperire alla sopravvenuta temporanea mancanza di altri impianti di smaltimento

Ultimi commenti 1

  • /~shared/avatars/7853751930837/avatar_1.img

    diego Bene speriamo che questo apre la via alla RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA .

Ubriaca al volante danneggia un'auto e si ribalta, denunciata

Incidenti stradali - Sul posto si sono recati gli agenti della sezione Volanti di Agrigento. La donna, che non avrebbe riportato gravi conseguenze, è stata sottoposta al test dell'etilometro: il livello di alcol nel sangue era pari a 1,40 circa

Ultimi commenti 2

  • /~shared/avatars/36401537654774/avatar_1.img

    francy se al suo posto l'accaduto avesse riguardato un uomo non ci sarebbe stata neppure la notizia. bisognerebbe essere comprensivi nei confronti di una donna...

Maxi sbarco di migranti
A P.Empedocle ne arrivano 598

Cronaca - Sei distinti eventi di soccorso operati dalla Guardia costiera (cinque interventi a favore di gommoni alla deriva in alto mare ed un trasbordo di migranti dal mercantile "Epic Bali")

Palma pericolante a San Leone
Intervengono i vigili del fuoco

Cronaca - I pompieri sono intervenuti con l'autoscala per tagliare la parte superiore della pianta che rischiava di cadere da un momento all'altro, anche in caso di una semplice folata di vento. Sul posto, a visionare i lavori, anche i vigili urbani

"Spese pazze" alla Provincia
Una condanna e 4 assoluzioni

Cronaca - La Procura contestava ai cinque funzionari la responsabilità di aver autorizzato le spese istituzionali del presidente D’Orsi, ravvisando nel loro comportamento uno specifico interesse nel soddisfare gli interessi personali del presidente

Leggi anche

Eventi Oggi | Domani | Weekend

Oggi al Cinema