<span style="color:#b33636;">Veronica Panarello è tornata in cella</span><br><span style="font-size:97%;">"Nessun danno", l'ospedale la dimette</span>

Veronica Panarello è tornata in cella
"Nessun danno", l'ospedale la dimette

Disperata, dal "S.Giovanni di Dio": «Morirò se non vedo mio figlio»

I medici dell'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento hanno firmato le dimissioni dopo aver eseguito diversi accertamenti che hanno dato esito negativo circa l'eventuale insorgenza di danni dopo il malore che l'ha portata al ricovero. L'avvocato Villardita: «Chiederemo le cartelle cliniche, poi vedremo il da farsi. Intanto lei chiede continuamente di incontrare il figlio piccolo: dice che morirà se non lo vede»

Agrigento 2020, verso le primarie Confermati tutti e quattro i nomi

Politica - "Come da copione", nel senso che ormai circolavano da un pò, sono stati resi noti i nomi dei candidati della coalizione "Agrigento 2020". Ora,nel corso delle primarie che dall'8 sono slittate al 22 marzo prossimo, toccherà alla città decidere chi correrà per la poltrona di sindaco

Da Burgio, sindaci per l'acqua pubblica: "Rispediremo al mittente i commissari"

Cronaca - A giorni scadono i termini della diffida: i sindaci agrigentini si sono riuniti per stilare un documento condiviso con cui si chiede alla Regione la revoca della diffida a consegnare le reti idriche, che se disattesa prevede il commissariamento. Anzi, molto di più: un atto di indirizzo che i Comuni "ribelli" adotteranno per "rispedire al mittente" gli eventuali commissari, se questi dovessero presentarsi

"Il volo": bagno di folla a Castrofilippo
A migliaia i fans per i "re" di Sanremo

Cronaca - Freschi vincitori di Sanremo, Piero Barone, Gianluca Ginoble e Ignazio Boschetto hanno mandato in sold out le vendite dei loro cd. Uno scatto con loro, un bacio e un autografo: sono andati avanti per circa tre ore, non risparmiandosi mai. Il più applaudito è stato il narese Piero Barone. "Il Volo" tornerà ad Agrigento in concerto il 19 agosto nel teatro della Valle dei Templi (di Federica Barbadoro)

Dipendenti comunali senza stipendio
Il sindaco di Racalmuto: "Non ci sono soldi"

Cronaca - "Abbiamo anticipato somme che non ci sono state puntualmente restituite" afferma Emilio Messana che ha anche annunciato di chiedere un incontro con il prefetto e il Governo regionale per la richiesta di una velocizzazione del trasferimento dei finanziamenti destinati al Comune. "C'è un decreto che assegna al Comune di Racalmuto 400mila euro del contributo regionale dovuto per l'anno 2014" aggiunge

Elio e le storie... di Girgenti
Morire a Licata per un posto in chiesa

Elio e le storie...di Girgenti - Francesco lo raggiunge quando già Carmelo si era seduto. "Susiti ! Il posto è mio. L'ho visto prima io!" gli ordina. Ma Carmelo lo allontana con forza: "Vatinni. Prima ca finisci brutta". I giudici della Corte di Assise di Girgenti, sentiti i molti testimoni e considerando la giovane età dell'omicida, con sentenza del primo luglio 1864 lo condannarono a sette anni di prigione. Ma costui era ormai latitante

A Favara la "Marcia per la pace"
Scambio di vesti tra frate e imam

Cronaca - Un imam marocchino che indossa, sopra il classico caftano arabo, un saio francescano e tiene in mano il Vangelo. Un frate francescano siciliano che infila il fez e l'abito bianco tradizionale dell'Islam sopra la veste marrone, imbracciando il Corano

Ultimi commenti 3

  • /~shared/avatars/31627908190214/avatar_1.img

    mirko Invece penso che faccia bene il Mons. Montenegro a cercare comunque e sempre la pace e la fratellanza...nel frattempo la Marina Militare ha spostato 5...

Leggi anche

Eventi Oggi | Domani | Weekend

Oggi al Cinema

Le leggi del desiderio

I desideri dell'uomo muovono il mondo. E ogni giorno, per riuscire a ottenere l'oggetto del...

Le leggi del desiderio