carabinieri

  • Carabinieri eroi salvano un bimbo durante gli arresti, il vice brigadiere Cantoro: "Provvidenziale il nostro intervento"

  • Hashish e daspo urbano mai rispettato, scattano le denunce

  • L'Arma si stringe accanto alla Questura: depositati fiori per i caduti di Trieste

  • Alzano il gomito durante la festa e in 3 finiscono in ospedale: uno è andato in coma etilico

  • Incidente a San Leone: perde il controllo e finisce contro due auto, denunciata

  • Controllo straordinario del territorio, al "setaccio" i luoghi della movida: scattano delle denunce

  • Anfora romana "esposta" in salotto, denunciato un ex politico

  • Auto contro la rotonda "Degli scrittori": identificato il conducente, migliora il ferito

  • Controllo straordinario dei carabinieri, il capitano La Rovere: "Chi guida e usa il cellulare crede di potere fare più cose"

  • Litiga con il vicino e minaccia di fare esplodere l'attività commerciale

  • "Concorso in truffa ed estorsione", deve scontare la pena: arrestato

  • Rifiuti speciali e pesce privo di tracciabilità, scattano le multe

  • "Viola le prescrizioni della misura": arrestato e posto ai domiciliari

  • Troppi incidenti stradali, "pugno duro" dei carabinieri per educare

  • "Viola la sorveglianza speciale", arrestato un disoccupato 45enne

  • Cyber bullismo e revenge porn: faccia a faccia dell'Arma con gli studenti

  • I due ventenni morti in 24 ore, l'appello dei carabinieri: "Responsabilità e prudenza alla guida"

  • Stop allo spaccio, al bullismo e ai raid vandalici: tornano i controlli davanti le scuole

  • Gli ufficiali Luigi Di Santo e Marco La Rovere in visita dal sindaco Lillo Firetto

  • Fiumi di droga lungo le strade saccensi: raffica di arresti

  • "Il boss ergastolano in fuga protetto anche dai carabinieri", la prescrizione spazza via quasi tutto

  • L'insediamento dei nuovi ufficiali, il tenente colonnello Di Santo: "Bei impianti investigativi"

  • Cambio di guardia al comando provinciale dell'Arma: ecco i tre nuovi ufficiali

  • Lascia il reparto Operativo e viene destinato ad un incarico di Stato maggiore: il colonnello Rodrigo Micucci saluta la città

  • Controlli e arresti ad opera dei carabinieri, il sindaco di Aragona: "Fanno sentire sicuri"