Mafia, la sentenza sul blitz "Montagna": 35 condanne e 19 assoluzioni

Il Gup di Palermo, nel troncone abbreviato, ha inflitto oltre 300 anni di carcere ai nuovi boss e affiliati della provincia di Agrigento

Il Gup di Palermo, Marco Gaeta, ha deciso - per quello che è stato lo stralcio in abbreviato - 35 condanne, per un totale di oltre tre secoli di carcere, e 19 assoluzioni nell’ambito dell’inchiesta antimafia “Montagna”, che il 22 gennaio del 2018 ha sgominato le nuove famiglie mafiose della provincia di Agrigento.

Mafia, la maxi inchiesta Montagna: la difesa chiede la revoca del 41 bis per Nugara

A dare un contributo decisisivo, dopo gli arresti, fu la collaborazione con la  giustizia dell’ex capomafia di Favara, Giuseppe Quaranta, a sua volta condannato a otto anni di reclusione con il riconoscimento delle attenuanti speciali previste dalla legge sui pentiti. I pm della Dda avevano chiesto 54 condanne per oltre seicento anni di carcere.

Mafia, il pm vuole sentire dal "vivo" il pentito Quaranta: trasferta in vista

Ecco il dettaglio della sentenza

Francesco Fragapane è stato condannato a 20 anni (richiesta pm 20 anni); Salvatore Di Gangi, di Sciacca 17 anni; Pasquale Fanara, di Favara, assolto, Giovanni Gattuso, di Castronovo di Sicilia, assolto; Vincenzo Mangiapane classe 55, 16 anni, di Cammarata, Giuseppe Luciano Spoto, di Bivona, 19 anni;  Antonino Vizzì, di Raffadali, 14 anni;  Luigi Pullara, di Favara, 10 anni e 8 mesi, Stefano Valenti, di Favara, 6 anni e 8 mesi e Giuseppe Nugara, di San Biagio Platani, 19 anni e 4 mesi. (per questi la richiesta del pm era 20 anni). Adolfo Albanese, 71 anni, assolto (10 anni e 8 mesi di reclusione); Giuseppe Blando, 54 anni, assolto (11 anni), Vincenzo Cipolla, 56 anni, 14 anni di reclusione (15 anni); Domenico Antonio Cordaro, 10 anni (6 anni), Franco D’Ugo,4 anni e 4 mesi; (4 anni), Giacomo Di Dio, assolto (11 anni), Santo Di Dio, 4 anni, (10 anni e 6 mesi), Angelo Di Giovanni, 10 anni e 8 mesi, (15 anni), Stefano Di Maria, assolto (9 anni); Vincenzo Dolce, 3 anni (3 anni);  Francesco Maria Antonio Drago,1 anno e 8 mesi (3 anni); Daniele Fragapane, 6 anni e 8 mesi (12 anni); Raffaele Fragapane, 10 anni e 8 mesi) (11 anni); Alessandro Geraci, tre anni, (3 anni);  Angelo Giambrone, assolto, (12 anni); Francesco Giordano, 6 anni e 8 mila euro multa (14 anni); Salvatore La Greca, 75 ann assolto (14 anni); Viviana La Mendola, 40 anni assolta, (3 anni), Raffaele La Rosa, 59 anni, 13 anni e 4 mesi, (18 anni); Roberto Lampasona, 40 anni, assolto (11 anni); Antonio Licata, 27 anni, 4 anni 20 giorni e sei mila euro di multa (12 anni); Calogero Limblici, 60 anni, 16 anni, (14 anni); Calogero Maglio, 51 anni, 4 anni e 8 mesi,(12 anni); Vincenzo Mangiapane, 47 anni assolto, (12 anni), Vincenzo Mangiapane, 64 anni, 16 anni (10 anni e 6 mesi); Domenico Maniscalco, 53 anni, assolto (14 anni); Giovanni Antonio Maranto, 54 anni, 12 anni e 12 mila euro di multa (14 anni); Pietro Paolo Masaracchia, 68 anni, 4 anni e 4 mesi e 5 mila euro di multa (4 anni); Salvatore Pellitteri, 42 anni assolto (8 anni); Vincenzo Pellitteri, 66 anni, 6 anni e 4 messi e 14000 euro di multa (9 anni); Salvatore Puma, 41 anni, 6 anni e 20mila euro di multa (12 anni); il collaboratore di giustizia Giuseppe Quaranta, 50 anni, otto anni perché pentito (8 anni); il figlio Calogero Quaranta, 26 anni 4 anni 20 giorni e 60 mila euro multa (10 anni);Pietro Stefano Reina, 67 anni assolto (6 anni); Calogero Sedita, 35 anni, assolto (11 anni), Massimo Spoto, 40 anni, 13 anni e 8 mesi (18 anni); Vincenzo Spoto, 42 anni assolto, (15 anni); Nazarena Traina assolta, (3 anni); Gerlando Valenti, 46 anni, 6 anni e 8 mesi, (15 anni); Vincenzo Valenti, 50 anni, assolto (3 anni); Giuseppe Vella, 38 anni, 12 anni e 8 mesi, (18 anni); Salvatore Vitello, 43 anni, assolto,(3 anni); Antonino Vizzì, 54 anni, 14 anni, (20 anni); Carmelo Battaglia, 42 anni (4 anni) e Concetto Errigo, 60 anni (4 anni), entrambi a 4 anni e 4000 euro di multa. Sequestrate le imprese degli Spoto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento