Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Protagonismo civico: privati regalano il “Parco dei girasoli” ai bambini di Villaseta

A pochi metri dal parco giochi però ci sono diverse situazioni di degrado e il sindaco bacchetta i soliti “incivili”

 


Lo hanno chiamato “Parco dei girasoli” l’area di piazza XXV Aprile di Villaseta che grazie ad un’azione di protagonismo civico, è stata dedicata ai più piccoli. Un parco giochi donato al Comune da : Soroptimist, Le spose di Majorca, Sam e Celine La Duca, Accademia Belle Arti Agrigento, La Rete di Cristina e Lions Club Agrigento. Il mondo dell’associazionismo, insieme agli imprenditori dunque, per riqualificare un lembo di quartiere che vive diverse condizioni di degrado. 

Il protagonismo civico arriva a Giardina Gallotti: bonificato lo stadio
Il protagonismo civico arriva a Giardina Gallotti: bonificato lo stadio

 

Potrebbe interessarti: https://www.agrigentonotizie.it/notizie/protagonismo-civico-agrigento-stadio-pulizia-giardina-gallotti-alonge.html


“Grazie ai cittadini e alle associazioni – dice ai microfoni di AgrigentoNotizie il sindaco, Lillo Firetto - siamo riusciti tutti insieme, a fare squadra ed a realizzare questi spazi per i bambini. Credo che sia – ha aggiunto - un grande sforzo di fantasia che è venuto fuori da tanti e in questo, l’amministrazione comunale ha giocato il  ruolo del driver e, in qualche modo, di sollecitatore e facilitatore”.

Quando l'unione fa la forza: ecco cosa è "nato" a Fontanelle grazie al protagonismo civico
Quando l'unione fa la forza: ecco cosa è "nato" a Fontanelle grazie al protagonismo civico

 

Potrebbe interessarti: https://www.agrigentonotizie.it/video/protagonismo-civico-fontanelle-agrigento-inaugurati-spazi-bambini.html

A pochi metri dal nuovo parco giochi però, situazioni di degrado e le immancabili discariche abusive di rifiuto, non rendono giustizia ai gesti di generosità di quanti, hanno voluto dare un tocco di colore a Villaseta.  “Non si capisce il perché – ha detto il sindaco di Agrigento – se hanno da buttare un salotto, lo caricano e lo abbandonano in strada, quando invece, basterebbe fare una telefonata e il Comune lo ritirerebbe gratis e a domicilio”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento