rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024

“Violenza e migrazione”, due scuole agrigentine premiate al Cous cous fest

Il contest è stato vinto dal Liceo Crispi di Ribera, al terzo posto invece i ragazzi dell'istituto Odierna di Palma di Montechiaro

Gli allievi del liceo economico sociale dell’istituto “Francesco Crispi” di Ribera si sono aggiudicati il contest “Violenza e Migrazione” promosso dalla cooperativa sociale Badia Grande nell’ambito del progetto “Don’t touch” contro la violenza sui minori stranieri. Tutte le scuole partecipanti hanno presentato un logo per l'applicazione antiviolenza e per il portale web multilingue dedicato al progetto.

La premiazione si è svolta in occasione del “Cous Cous Fest” di San Vito Lo Capo. Sul podio anche gli studenti dell'Istituto superiore “Odierna” di Palma di Montechiaro che si sono classificati terzi.

Durante la cerimonia di premiazione del progetto “Don’t Touch”, finanziato dal F.A.M.I. 2014-2020, sono stati illustrati i primi 18 mesi di attività svolta nelle province di Trapani, Palermo e Agrigento con l’apertura degli sportelli antiviolenza ed il servizio di mediazione culturale. Ad oggi, grazie al progetto, sono circa 145 minori assistiti e 25 i casi di violenza segnalati .


 

Video popolari

“Violenza e migrazione”, due scuole agrigentine premiate al Cous cous fest

AgrigentoNotizie è in caricamento