Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'omicidio di Alessandria della Rocca, il diciannovenne indagato è stato portato in carcere

Del fascicolo d'inchiesta si sta occupando il procuratore capo della Repubblica di Sciacca, Roberta Buzzolani, e il sostituto Roberta Griffo

 

Il diciannovenne di Alessandria della Rocca, Pietro Leto, sottoposto a fermo di indiziato di delitto per omicidio è stato portato in carcere. Dai carabinieri e dalla Procura della Repubblica di Sciacca viene ritenuto "fortemente sospettato di essere l’esecutore materiale dell’omicidio" di Vincenzo Giovanni Busciglio, 23 anni, pure lui di Alessandria della Rocca. 

Ventitreenne accoltellato per strada, "ci sono gravi indizi di colpevolezza a carico di un 19enne": scatta il fermo

Del fascicolo d'inchiesta si sta occupando il procuratore capo della Repubblica di Sciacca, Roberta Buzzolani, e il sostituto Roberta Griffo. 

Il parroco di Alessandria della Rocca: "Morto un ragazzo dolcissimo e indifeso"


 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento