rotate-mobile
Volley

La Pallavolo Aragona rinuncia all'A2: al suo posto ripescata Vicenza

L'incredibile salvezza di poche settimane fa è servita a poco, la formazione agrigentina non farà parte della seconda serie nazionale

Le prodezze di poche settimane fa sono servite a poco, la Pallavolo Aragona non disputerà il prossimo campionato di Serie A2 pur avendo meritato la permanenza nella categoria di volley femminile con una salvezza che ha del miracoloso. Si è scoperta questa novità indirettamente, tramite il comunicato di una squadra che invece era retrocessa in B1, l’Anthea Vicenza. La formazione veneta ha annunciato  la propria partecipazione alla seconda serie nazionale femminile anche per la prossima stagione pallavolistica, dando continuità così al progetto nato nel 2016 e cresciuto nel corso del tempo. Doverosa premessa: l’effettiva partecipazione al campionato avverrà solo dopo aver espletato correttamente tutti gli adempimenti e le garanzie richieste e dopo il parere conclusivo di ammissione da parte degli organi competenti. Un vero peccato per una società come Aragona che, nonostante le difficoltà, ha dimostrato più volte di poter competere senza problemi con le avversarie nella seconda serie nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Pallavolo Aragona rinuncia all'A2: al suo posto ripescata Vicenza

AgrigentoNotizie è in caricamento