Campagna elettorale al veleno, dopo le foto arrivano le mail-fake: presentate le prime denunce

L'ex sindaco Marco Zambuto annuncia di essersi rivolto alle forze dell'ordine per individuare il mittente di un comunicato stampa "farlocco"

"Quell'intervista non è mia, non l'ho mai rilasciata e ho già chiesto alle forze dell'ordine di accertare l'origine di questa vera e propria fake news". A distanza di poche ore dall'invio alle testate giornalistiche di una nota che riportava appunto un'intervista al candidato Marco Zambuto, questo si è dissociato totalmente dal documento, annunciando denunce.

"E' veramente allucinante quanto accaduto: una mail, registrata con il mio nome (marcozambuto2020 ndr) ha inviato alle testate giornalistiche un'intervista che io in realtà non ho mai rilasciato - dice ancora ad Agrigentonotizie -. Non è nemmeno questione del contenuto in sè di questo vero e proprio falso, ma il fatto che qualcuno si è arrogato il diritto di mettermi in bocca parole che non ho mai pronunciato. Se è questo il tenore della campagna elettorale che ci attende siamo davvero davvero messi male".

"La mia - riportava la finta intervista attribuendo le parole a Zambuto - è una candidatura che io definisco di 'rottura', che rappresenta un nuovo modo di affrontare il futuro in un’ottica di cooperazione settoriale che oggi è finalmente possibile".

Che qualcuno stia tentando di "avvelenare i pozzi", strumentalizzando anche la stampa, purtroppo non è un fatto di oggi. Anzi. Non si dimenticherà, alcune settimane fa, come fu il candidato Franco Micciché ad annunciare denunce per  la diffusione da parte di ignoti di alcuni fotomontaggi ritenuti diffamatori. Come polemica nella polemica era stato il candidato Aldo Piazza a smentire "fake news" che lo volevano a sua volta autore di "fake news".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insomma, all'inizio della campagna elettorale mancano ancora alcuni mesi, ma l'inizio non è dei migliori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento