rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Notizie Canicattì

Si occuperanno della vigilanza sul territorio, stipulata convenzione con le Guardie ambientali

Fra i compiti anche la sorveglianza e segnalazione di cumuli di rifiuti incontrollati e discariche abusive

E' stata stipulata stamattina la convenzione con la guardia nazionale ambientale, ente riconosciuto dallo Stato che si occupa di vigilanza del patrimonio ittico, venatorio e faunistico, di vigilanza zoofila, di vigilanza del patrimonio ambientale. Ente che che si occupa pure della sorveglianza e segnalazione di siti considerati cumuli di rifiuti incontrollati e discariche abusive in avanzato stato di contaminazione atmosferico, idrico e geologico, di prevenzione antincendio, di protezione civile e di altri servizi che hanno come finalità la tutela, la salvaguardia e l’educazione ambientale.

"Grazie a questa convenzione si realizza una importante collaborazione a supporto del Comune di Canicattì ed in ausilio alla polizia municipale durante le manifestazioni civili e religiose, di prevenzione di fenomeni di vandalismo per la tutela dell’ambiente, dei giardini e del verde pubblico e di controllo sulla raccolta e il conferimento di rifiuti all’interno del territorio Comunale (cittadino e periferico) al fine di prevenire l’abbandono incontrollato di rifiuti" - ha detto il sindaco della città: Ettore Di Ventura - .


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si occuperanno della vigilanza sul territorio, stipulata convenzione con le Guardie ambientali

AgrigentoNotizie è in caricamento