Giovedì, 21 Ottobre 2021
Notizie San Leone

Stretta sulla movida: ubriachi denunciati e multe per 6.500 euro

Partita la stagione estiva, i carabinieri – su disposizione del comando provinciale – hanno aumentato i controlli durante i week end

Cinque denunce, per guida in stato d’ebbrezza, nella sola San Leone e una raffica di multe – per un importo complessivo a 6.500 euro circa – a Porto Empedocle.

Partita la stagione estiva, e aumentata di fatto la movida lungo la costa Agrigentina, i carabinieri – su disposizione del comando provinciale di Agrigento – hanno aumentato i controlli durante i week end. Nella notte fra sabato e domenica, i controlli sul rione balneare delle città dei Templi – ad opera dei carabinieri della stazione di Agrigento e dei colleghi del nucleo operativo e radiomobile – sono stati massicci. Cinque gli automobilisti sorpresi alla guida, nonostante avessero alzato il gomito. Ad essere denunciati, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica sono stati dei ventenni residenti ad Agrigento, Favara, Canicattì, Barrafranca nell’Ennese e Ragalna nel Catanese. A non lasciare loro scampo è stato l’etilometro.

Da San Leone a Porto Empedocle il passo è stato, di fatto, breve. I carabinieri della stazione cittadina, nella stessa notte, hanno effettuato – concentrandosi proprio nella zona dei Lidi – diversi controlli: ben 50 i veicoli che sono stati ispezionati e sottoposti ad accertamenti. Ben 30 le contravvenzioni – per un importo complessivo di 6.500 euro – che sono state elevate per il mancato rispetto del codice della strada. I controlli, ad opera dei militari dell’Arma, esattamente per come è già avvenuto la scorsa estate, saranno potenziati – e verranno realizzati con sistematicità – durante tutti i fine settimana. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stretta sulla movida: ubriachi denunciati e multe per 6.500 euro

AgrigentoNotizie è in caricamento