menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Naro, "I Art": inaugurata la mostra personale di Roberto Schembri

Notevole successo di pubblico ha riscosso la personale dell'apprezzato pittore Roberto Schembri, inaugurata nel Castello Chiaramontano di Naro nell'ambito della manifestazione " I Art Castello dell'Arte"

Notevole successo di pubblico ha riscosso la personale dell'apprezzato pittore Roberto Schembri. Inaugurata nel Castello Chiaramontano di Naro, nell’ambito della manifestazione “ I Art Castello dell’Arte” realizzata in partenariato con l’associazione“Smart Art” e col patrocinio del Comune di Naro, fa parte del progetto “I Art" il polo diffuso per le identità e l’arte contemporanea in Sicilia.

La serata di gala ha voluto rappresentare un viaggio nell’arte, nella moda, nella poesia e nella musica per offrire agli spettatori una sequenza di percorsi artistici-culturali offrendo anche la possibilità di degustare un menù con portate della tradizione enogastronomica siciliana.

Roberto Schembri è ormai parte integrante del mondo dell’arte contemporanea; l’artista espone infatti in fiere d’arte nazionali ed internazionali ed alcune sue opere sono in esposizione permanente in gallerie d’arte italiane. L’arte di Schembri sconfina nelle emozioni che le sue tele restituiscono; all’interno di una pittura figurativa ed a tratti iperreale, l’artista dipinge i luoghi del quotidiano, resi nei caldi cromatismi tipici della terra di Sicilia, tra scene urbane rumorose e silenzi interminabili ma profondi, di chi dipinge quello che si prova e non ciò che si vede. 

Schembri dipinge l’intima sostanza della vita, la più reale, la più autentica. Le opere dell’artista si potranno ammirare all’interno delle sale del Castello sino a giorno 4 settembre. Per chi non avrà modo di visionarle dal vivo lo potrà fare visitando il suo sito personale www.robertoschembri.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento