Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Destinazione Francia: i migranti della Rhapsody proseguono il viaggio in pullman

Molti dei migranti che devono lasciare l’Italia entro i prossimi cinque giorni, vogliono andare a ricongiungersi con i propri familiari

 

Si sono conclude le operazioni di sbarco dalla nave Rhapsody, sono circa 500 i migranti che, per ordine del questore di Agrigento, Rosa Maria Iraci, hanno cinque giorni di tempo per lasciare il territorio nazionale. Dai microfoni di AgrigentoNotizie, diversi migranti, perlopiù di nazionalità tunisina, hanno ammesso di essere diretti in Francia per ricongiungersi con i propri familiari. 

"Rhapsody" e "Sansovino" cariche di migranti a Porto Empedocle, sindaco protesta in banchina
"Rhapsody" e "Sansovino" cariche di migranti a Porto Empedocle, sindaco protesta in banchina

 

Potrebbe interessarti: https://www.agrigentonotizie.it/cronaca/trasferimenti-migranti-nave-quarantena-porto-empedocle-proteste-sindaco-carmina.html

A gruppi, da Porto Empedocle si sono diretti, a piedi, verso la città dei Templi dove, dal terminale degli autobus di piazzale Rosselli, hanno atteso i pullman diretti verso le regioni del nord.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento