rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022

Favara dice "no" alla guerra in Ucraina, centinaia di studenti in piazza per la pace

Bandiere tricolore e giallo blu per sancire la vicinanza della comunità al popolo ucraino

“No alla guerra, si alla pace” è stato questo lo slogan gridato oggi in piazza Cavour a Favara dagli alunni delle scuole dell'obbligo cittadine che hanno marciato per la pace in Ucraina. La manifestazione, promossa dall'istituto studi e ricerca “Calogero Marrone” e da Anpi, cade due giorni dopo il 25 aprile ed è servita per inculcare nei giovani, gli ideali di libertà e di ripudio dei conflitti bellici. Presenti sul palco anche quattro minori profughi che si stanno integrando con la comunità locale e che hanno ringraziato per l'accoglienza a loro riservata.

Favara, nello scorso mese di marzo è stata una delle prime località in Italia a organizzare una missione umanitaria, grazie al pullman di “Favara for Ukraine” noleggiato con una raccolta fondi dalla sedicenne Carla Bartoli, nella città dell'Agnello pasquale sono giunti 53 profughi ucraini e che attualemnte sono accolti in diversi centri dell'agrigentino e del nisseno.

Missione compiuta per "Favara for Ukraine", commozione e palloncini colorati accolgono i profughi in fuga dalla guerra

Sullo stesso argomento

Video popolari

Favara dice "no" alla guerra in Ucraina, centinaia di studenti in piazza per la pace

AgrigentoNotizie è in caricamento