Ritorno al cinema dell'attore empedoclino Giugiù Gramaglia nel nuovo film di Pasquale Scimeca

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Nuovo e importante impegno cinematografico per l'attore empedoclino Giugiù Gramaglia, che nei giorni scorsi è stato impegnato sul set del nuovo film del regista Pasquale Scimeca ,il film racconta la storia del missionario laico palermitano Biagio Conte,

Giugiù, impersona il ruolo del padre di Biagio,genitore con il quale il figlio ha un rapporto difficile. Nel cast,tra gli altri, Marcello Mazzarella che interpreta fra Biagio .

Giugiù,aveva precedentemente lavorato con Scimeca nel film ''Placido Rizzotto''.

Questo nuovo lavoro cinematografico si aggiunge al gia ricco curriculum dell'attore empedoclino, che in passato,ha partecipato a diverse Fiction Televisive come ''Il Commissario Montalbano'', ''Il Capo dei Capi'',''Camera di Posa'' per la televisione Inglese, e Samo Zycie una Soap Opera per la televisione Polacca , per il cinema ricordiamo''Il Dolce e L'amaro'', ''Luomo di Vetro'', ''Placido Rizzotto'' , ''La Scomparsa di Pato'',primo lavoro tratto dai romanzi di Andrea Camilleri passato sul grande schermo.

I più letti
Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento