Zone franche montane, approvato il disegno di legge

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Giunge all'approvazione un'iniziativa sulla quale lavoriamo da anni con gli esponenti del territorio che può costituire una leva di sviluppo per contrastare desertificazione delle imprese e spopolamento delle aree montane.

Proseguiremo il lavoro nel negoziato finanziario con lo Stato affinchè questa forma di fiscalità di sviluppo possa rinvenire le risorse necessarie”- Gaetano Armao in relazione all'approvazione sul disegno di legge voto recante “Disposizioni concernenti l'istituzione delle zone franche montane in Sicilia”, da sottoporre al Parlamento della Repubblica.

Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci esprime soddisfazione per l'approvazione all'Ars del disegno di legge-voto sulle Zone franche montane.
«Si tratta - evidenzia il governatore - di un importante strumento di crescita per le aree più interne dell'Isola, perché può creare favorevoli condizioni di sviluppo.  Adesso, però, la partita si sposta a Roma, per cui dobbiamo fare pressione sul Parlamento nazionale, affinché si arrivi al voto finale nel più breve tempo possibile ».

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento