Foce del fiume Platani, il Wwf: "Autorizzazione a trivellare? Falsità"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il Wwf Sicilia Area Mediterranea, a fronte di alcune notizie circolate, smentisce che la Società “General Mining Research Italy” ha ottenuto l’autorizzazione a trivellare a ridosso della Riserva Naturale Orientata “Foce del Fiume Platani”.

Grazie all’intervento delle Amministrazioni Comunali di Cattolica Eraclea e Ribera, di altri soggetti e del WWF, che ha presentato una osservazione, è stato sventato il pericolo che fosse rilasciata l’autorizzazione, saltando la procedura della Valutazione d’Impatto Ambientale (VIA), a cui invece adesso dovrà essere sottoposto il rilascio del Permesso di ricerca Sali potassici e alcalini denominato “Eraclea”.

LA BATTAGLIA NON E’ FINITA

Per questo adesso facciamo appello alle Amministrazioni Comunali, a tutte le forze politiche, a tutti gli attori territoriali e ai cittadini affinché presentino apposite osservazioni contrarie al permesso di ricerca.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento