L'ex Provincia rimuove la frana, Casteltermini tira un sospiro di sollievo

Già nella tarda serata di ieri il Libero consorzio aveva attivato uomini e mezzi per la rimozione del fango, si è tornati a circolare anche se con limitazioni al transito

Casteltermini è nuovamente "collegata" con il mondo. Anzi, non è stata mai isolato. Il Libero consorzio di Agrigento, infatti, precisa di aver già provveduto a far rimuovere con i propri mezzi la massa di fango che si è riversata tra il tardo pomeriggio e la prima serata di ieri su un tratto della Sp 21. Il materiale terroso, aggiunge l'ente, è stato "immediatamente rimosso dal personale stradale, che dopo la segnalazione si è attivato subito per attuare la normale procedura di intervento, ovvero l'apertura di una pista e l'ammasso del fango intriso di acqua a lato della carreggiata in attesa di essere movimentata e rimossa dai mezzi meccanici, altrimenti impossibilitati alla rimozione". A lanciare l'allarme, tuttavia, era stata la stessa amministrazione comunale di Casteltermini e la comunità tutta.

Una frana blocca la Sp21, Casteltermini rimane isolata

Già alle 20 di ieri, tuttavia, i mezzi del Libero consorzio erano già stati attivati dalle squadre di pronto intervento e reperibilità, "rendendo possibile in tempi veloci - hanno scritto - il passaggio dei mezzi, con le ovvie limitazioni di velocità e logica prudenza nel percorrere un tracciato comunque reso pericoloso dalla pioggia. Anche stavolta, dunque, il settore infrastrutture stradali ha dato ampia dimostrazione di efficienza e tempestività, come del resto avvenuto per eventi ben più calamitosi di quello estemporaneo verificatosi ieri".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la zona oggi interessata dalla frana, inoltre, è stato redatto un grande progetto di manutenzione straordinaria che riguarda diverse strade del comparto centro nord, e finanziato con i fondi del patto per il Sud per ben 5 milioni e duecentomila euro. La gara d'appalto è in fase di attivazione dall'Urega di Agrigento.

Emergenza a Casteltermini, i consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle all'attacco del sindaco

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento